#DFF14, gli ospiti sul palco dell’Antares

cropped-copertina-sito.pngPer la 14esima edizione del Dieciminuti Film Festival gli incontri con gli ospiti che abbiamo deciso di inserire offrono una vasta gamma di approfondimenti. Già dalla prima serata dedicata al giornalismo d’inchiesta.
Sul palco dell’Antares Marina Testa, giornalista professionista di Frosinone, intervisterà Cristina Fraddosio, tra le più coraggiose freelance oggi impegnate sul territorio nazionale. Cristina Fraddosio dal sito di Repubblica.it prima e dalle colonne de Il Fatto quotidiano dopo ha portato alla luce la protesta dei cittadini pugliesi che si sono schierati contro la realizzazione del gasdotto in Puglia e ne ha tratto un documentario che ha ricevuto diversi premi.
La chiusura della serata sarà, invece, dedicata all’esperienza del cinema nostrano con l’intervento al DFF di Luigi Imola (intervistato dalla nostra Marianna Milano), giovane attore e regista emergente, vincitore con il corto Rivalità del mini concorso Dieci Storie Brevi.
Mercoledì il festival entra nel vivo della sezione Esplorazioni con la prima delle interviste dedicate agli ospiti stranieri. Con il regista Victor Pinel scopriremo tutti i segreti della pellicola I Wish…, lavoro che ha firmato nel 2018 e che gli ha già permesso importanti riconoscimenti in diversi festival del mondo.
Più… intrigante la seconda parte della serata con Michelle Ferrari e la sua ‘rivoluzione del porno’. Sarà il critico Valerio De Simone a intervistare l’attrice sul tema delle innovazioni tecnologiche oggi adottate nell’ambito del cinema pornografico.
Giovedì 21 marzo il Dieciminuti Film Festival incontrerà il Festival delle Storie, tra gli eventi culturali più importati che ogni estate svela a scrittori, giornalisti, intellettuali di tutto il mondo la meravigliosa Valcomino. La giornalista professionista Laura Collinoli intervisterà il ‘padre’ del Festival delle Storie, Vittorio Macioce, caporedattore de Il Giornale e fondatore della rivista di cultura OMagazine. Sarà un’occasione imperdibile per provare a guardare al nostro territorio attraverso gli occhi di chi ha scelto di omaggiare la propria terra.
Tema centrale della serata di venerdì sarà la Spagna con gli incontri coordinati dalla nostra Sara Bucciarelli dedicati alle registe Raquel Troyano e Montse Bodas, all’attrice Aurora Gonzales, tutte e tre di ritorno da Roma dove, in mattinata, saranno protagoniste di un evento promosso con gli studenti de La Sapienza; chiuderà lo spazio con gli ospiti Carlota Pereda, regista di Cerdita che ha ottenuto il Premio Goya (l’equivalente del nostro ‘Donatello’) per il miglior cortometraggio.

Dieciminuti Film Festival 14 offers a wide range of insights that have been made possible by all the amazing guests that agreed to take part to the event. Day one will be entirely dedicated to investigative journalism.
The Antares stage will welcome Marina Testa – professional journalist from Frosinone – here to interview Cristina Fraddosio, one of the bravest freelancers in Italy. Cristina, who has freelanced for Repubblica.it and later for Il Fatto Quotidiano, has given a voice the citizens’ protests against the creation of a gas pipeline in Puglia. The documentary made from her inquiry has won her several awards.
The remaining of the first evening will be dedicated to Italian cinema. With Marianna Milano we will be joined on stage by Luigi Imola, up-and-coming actor and director as well as winner of the contest Dieci Storie Brevi (Ten Short Stories) with his short film Rivalità.
On Wednesday, Dieciminuti Film Festival gets to the heart of the Esplorazioni (Explorations) section with the first interview to one of our foreign guests. Together with Victor Pinel, director of I Wish…, we will unravel all the secrets of this short film that earned him significant recognition in several festivals all around the world.
The rest of the evening will have an even more intriguing twist with the actress Michelle Ferrari and her ‘porn revolution’. The critic Valerio De Simone will ask Michelle about the technological innovations that are used today in erotic cinema.
On March 21st, Dieciminuti Film Festival will meet Festival delle Storie, a cultural event that every summer gives writers, intellectuals and journalists all around the world the opportunity to discover the wonderful city of Valcomino. Professional journalist Laura Collinoli will interview the creator of Festival delle Storie Vittorio Macioce, also editor-in-chief of the paper Il Giornale as well as founder of the cultural magazine OMagazine. It will be a wonderful opportunity to try to look at our territory with the eyes of the people who chose to pay homage to their land.
Spain will be Friday night’s sole protagonist. With Sara Bucciarelli we will meet the directors Raquel Troyano and Montse Bodas and the actress Aurora Gonzales after a morning masterclass in Rome at University La Sapienza. Carlota Pereda, director of Cerdita and winner of a Goya Award for Best Short Film, will then conclude this series of insights.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...